Walk & Talk: La Stampa e Oxfam assieme per parlare di profughi

Immagine di migrante su un treno in serbia
E’ un rapporto complicato quello che lega i giornalisti alle ong, ciascuno può “sfruttare” l’altro e non si sa chi poi alla fine riesce nel suo intento; se il giornalista che si procura delle buone notizie o l’ong che ottiene visibilità.

L’esperimento in corso sul quotidiano “La Stampa” però parte bene e riesce a combinare le competenze dei suoi giornalisti con quelle degli operatori umanitari di Oxfam.
” ‘Walk and talk’, ‘Camminiamo e parliamo’. Questo dicono i migranti a chi prova a intervistarli lungo la rotta balcanica” ed è questo che fanno in una pagina dedicata al racconto delle rotte dei profughi e delle loro storie personali. Lo fanno usando modi diversi, come il racconto con foto delle storie di profughi realizzate direttamente da Oxfam, o la produzione di servizi speciali e di mappe curati invece dai giornalisti de La Stampa. Possiamo leggere e vedere anche un webdoc, ovvero un documentario un po’ scritto e un po’ animato grazie alle possibilità multimediali offerte dal web.
Non si capisce bene se sono lavori del quotidiano fatti precedentemente e che poi vengono accorpati nella sezione o è un lavoro tutto nuovo.
C’è anche la voce dell’operatore umanitario, Anna Sambo, che scrive un blog (Diario da Belgrado) in cui racconta il suo lavoro e le sue emozioni (e lo fa anche bene).
Infine c’è anche uno spazio per il gioco, per mettere alla prova il grado di conoscenza del lettore sul tema dei migranti per forza.
Questo speciale de La Stampa non è facilmente raggiungibile dalla home page del quotidiano ma è comunque un buon tentativo per fare un’informazione variegata e che evita toni allarmistici o vittimistici, su un tema che oramai ci riguarda tutti, proprio tutti.

Annunci

One thought on “Walk & Talk: La Stampa e Oxfam assieme per parlare di profughi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...